Quando un trend è generato da obiettive circostanze di scarsità di materia prima e di esplosione epocale della domanda, non c’è niente che possa resistervi. continua
Ogni tanto è bene verificare se i trend che il nostro team aveva previsto erano giusti, in modo da capire se i nostri sistemi di analisi sono validi o bisogna cambiare qualcosa. continua
Nell’articolo del 9 febbraio avevo dato il mio ultimo parere sull’andamento del petrolio, un trend che sto seguendo su Segnali di Borsa da questa estate e più approfonditamente a partire dalla prima metà di gennaio. continua
Trovare un investimento tranquillo quando le borse impazziscono è come ripararsi in un bunker antiatomico mentre intorno c’è la terza guerra mondiale. Oggi il platino è il più ovvio, ma forse il meno utilizzato strumento per recuperare un pò di soldi dopo aver perso qualche migliaio di euro a causa delle cadute dei mercati. continua
E’ da questo articolo di ottobre che non parlo del più importante indice americano, lo S&P500. Se infatti leggerai quell’articolo (e ti consiglio vivamente di farlo, se ti interessa l’argomento), capirai la complessità del tema e quanti indicatori sono necessari per analizzarlo. continua
Abbonati subito GRATIS a: "Segnali di Borsa"

Entra nella stanza dei bottoni dell’alta finanza senza spendere un centesimo!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Abbonamento Gratuito a "Segnali di Borsa"

Inserisci qui sotto la tua e-mail funzionante e riceverai subito il link per ricevere i miei segnali gratis sulla tua posta elettronica!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco