A gennaio avevo segnalato un estremo sul British Pound che poteva essere sfruttato per un trade da chi è abituato a usare i futures. Oggi, restando nello stesso genere di trade (cioè un trade forex effettuato coi futures), segnalo un altro estremo fatto dall’eur sul dollaro. continua
C’è una materia prima che alla fine di novembre costava 17 dollari e ora ne costa 26, con un rialzo del 47% in soli tre mesi, ma nessuno sembra essersene accorto…eccetto i nostri abbonati a Strategie Portfolio. continua
Solo per chi sa usare i futures. continua
L’argento è stato uno dei campioni di quest’anno (ai bei tempi di luglio) e sta battendo anche l’oro nel rapporto “gold/silver ratio”. continua
Lo scorso mercoledi 23 novembre l’olio di soia ha completato una figura tecnica chiamata testa e spalle con una perfezione raramente visibile nei movimenti reali di un titolo o un indice. La chiarezza perfetta di questo pattern sta nei seguenti elementi: – il testa e spalle di 27 mesi inizia con un declino ad agosto […] continua
Abbonati subito GRATIS a: "Segnali di Borsa"

Entra nella stanza dei bottoni dell’alta finanza senza spendere un centesimo!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Abbonamento Gratuito a "Segnali di Borsa"

Inserisci qui sotto la tua e-mail funzionante e riceverai subito il link per ricevere i miei segnali gratis sulla tua posta elettronica!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco