Stiamo monitorando molto da vicino l’ultima, esplosiva fase della bolla azionaria USA, una delle più incredibili di tutti i tempi.

Dopo il british pound e l’euro, segnalate da noi alcuni mesi fa, ecco un’altra valuta pronta al rialzo: il dollaro canadese.

Partiamo dal trend pubblicato più di recente: quello sul rialzo di medio-breve del petrolio, segnalato il 16 maggio in questo articolo.

Ieri sul Wall Street Journal è uscito un articolo importante sull’ingente spostamento di capitali che sta avvenendo in questi mesi.

Siamo in un’economia di guerra, pur non essendo entrati direttamente in guerra con qualcuno.

Abbonati subito GRATIS a: "Segnali di Borsa"

Entra nella stanza dei bottoni dell’alta finanza senza spendere un centesimo!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Abbonamento Gratuito a "Segnali di Borsa"

Inserisci qui sotto la tua e-mail funzionante e riceverai subito il link per ricevere i miei segnali gratis sulla tua posta elettronica!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco