In questi momenti incerti, c’è un investimento a lungo termine che finalmente non sembra manipolabile dalla finanza …

A maggio scorso avevamo pubblicato un articolo con cui, dopo un lungo periodo di silenzio sull’argomento, assumevamo nuovamente una posizione sul mercato del petrolio.

Il voltafaccia di ieri (da noi ampiamente previsto) della Federal Reserve (Fed) sul suo programma di rialzo dei tassi d’interesse non è un semplice fatto di cronaca, ma ha ripercussioni profonde sui nostri investimenti.

C’è un motivo per cui scriviamo poco sulla telenovela della Federal Reserve (Fed) e dei tassi d’interesse USA; ed è che per capirci veramente qualcosa, bisogna essere fedeli a pochissimi punti fermi e seguire solo quelli. Moltiplicare gli articoli a ogni sospiro della Yellen e dei tanti chairman degli uffici locali della Fed, aumenterebbe solo la confusione […]

Noi di Segnali di Borsa seguiamo la bolla del mercato azionario USA da molto tempo. L’ultimo articolo sull’argomento, del marzo scorso, era forse uno dei più esaustivi, perché esaminando moltissime bolle del passato forniva tutti i parametri necessari per monitorare lo stato di questa bolla e concludeva che: siamo nell’ultima fase della bolla, quella più […]

Le elezioni anticipate per il parlamento britannico, previste per l’8 giugno, potrebbero casualmente creare una ghiotta occasione di investimento per tutti gli abbonati a Strategie Portfolio, il nostro servizio di investimenti a lungo termine.

Ebbene si, oltre ai 5000 euro fatti  gennaio (come annunciato in questo articolo), anche febbraio è stato fra i migliori del nostro servizio di trading intraday Strategie Daily. 

Nel lontano settembre 2016 avevamo segnalato una situazione molto estrema nel grafico dell’etf che riproduce l’andamento dei titoli di stato USA a 20 anni. L’articolo segnalava un aumento estremo del prezzo di questi titoli, seguito da un crollo successivo, altrettanto estremo. Una simile volatilità è insolita nel mercato dei titoli di stato ed è sintomo […]

Sono certo che leggendo il titolo di questo scritto hai subito pensato a fondi d’investimento, obbligazioni o titoli azionari a lungo termine… Quando senti parlare di “rendimenti costanti” pensi a qualcosa di stabile e sicuro…e se ci aggiungi anche una immagine di tempo: “per quindici mesi di fila”…ti viene in mente qualcosa di remunerativo e […]

Uno dei fattori economici più citati e incompresi dagli analisti finanziari è la politica dei tassi d’interesse della Federal Reserve (Fed), la banca centrale americana.

Abbonati subito GRATIS a: "Segnali di Borsa"

Entra nella stanza dei bottoni dell’alta finanza senza spendere un centesimo!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Abbonamento Gratuito a "Segnali di Borsa"

Inserisci qui sotto la tua e-mail funzionante e riceverai subito il link per ricevere i miei segnali gratis sulla tua posta elettronica!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco