E’ dal lontano febbraio 2016 che non ci occupiamo del petrolio come asset di investimento.

C’è una materia prima che alla fine di novembre costava 17 dollari e ora ne costa 26, con un rialzo del 47% in soli tre mesi, ma nessuno sembra essersene accorto…eccetto i nostri abbonati a Strategie Portfolio.

C’è un’area nel mercato dei metalli industriali che ha già avuto rendimenti del 458%, 308% e 305% quest’anno. Molti investitori, distratti dal rally dell’oro di luglio, forse non l’hanno notato.

Lo scorso mercoledi 23 novembre l’olio di soia ha completato una figura tecnica chiamata testa e spalle con una perfezione raramente visibile nei movimenti reali di un titolo o un indice. La chiarezza perfetta di questo pattern sta nei seguenti elementi: – il testa e spalle di 27 mesi inizia con un declino ad agosto […]

Il rame ha appena completato uno dei più lunghi ribassi della sua storia, durato fin dal 2011.

Abbonati subito GRATIS a: "Segnali di Borsa"

Entra nella stanza dei bottoni dell’alta finanza senza spendere un centesimo!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Abbonamento Gratuito a "Segnali di Borsa"

Inserisci qui sotto la tua e-mail funzionante e riceverai subito il link per ricevere i miei segnali gratis sulla tua posta elettronica!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco